cinqueXmille

icona  SOLIDARIA SOCIETÀ COOPERATIVA SOCIALE ONLUS

Come sostenere Solidaria

1) 5 x mille:

Solidaria è regolarmente iscritta all'elenco degli enti che possono essere destinari del cinque x mille da parte dei contribuenti. Gli amici e i sostenitori possono, quindi, esprimere la propria scelta a favore della cooperativa inserendo nell'apposito modulo della dichiarazione dei redditi la propria firma e il codice fiscale di SOLIDARIA, come di seguito illustrato:

cinquepermille

2) Contributo Liberale:

Chi volesse donarci un contributo liberale può versare l'importo che s'intende devolvere tramite bonifico bancario intestato a: Solidaria soc. coop. sociale Onlus, Cod. IBAN: IT 85 P 03359 01600 100000007767.

Contestualmente al ricevimento del contributo sarà emessa è inviata regolare ricevuta ai fini della detrazione fiscale.

Perché sostenere Solidaria

La nostra cooperativa non è destinaria di alcun sostegno pubblico ordinario in ragione delle attività che essa realizza, fatto salvo di un piccolo contributo regionale, previsto dall'art. 17 della L.r. 13 settembre 1999, n. 20, che negli scorsi anni è risultato di circa 8.000 euro. Una somma largamente insufficiente a coprire anche soltanto le spese generali e di gestione sostenute annualmente dalla cooperativa per la propria esistenza e la propria sopravvivenza.

Negli ultimi anni, peraltro, l'incremento delle attività, da quella di aiuto e di assistenza alle vittime a quella di promozione della legalità, ha portato ad un significativo aumento dei costi di gestione.

Certamente non ha migliorato lo stato delle cose, la recente decisione del governo Berlusconi (con il pacchetto sicurezza 2009) di estromettere le associazioni e gli enti giuridici in genere dall'accesso al fondo per le vittime dei reati di stampo mafioso (L. 512/99) penalizzando ancor di più realtà come la nostra, che svolgono un'attività di solidarietà a costo zero per lo Stato.

Ma il contributo che può pervenirci da voi, cari amici e simpatizzanti, è importante anche perché ci consentirebbe di realizzare, in piena autonomia, iniziative altrimenti impossibili. Oggi, infatti, i contributi pubblici sono quasi sempre finalizzati al raggiungimento di obiettivi individuati dal soggetto pubblico e non dal soggetto attuatore. Fanno eccezione quei finanziamenti attribuiti agli Enti in modo diretto, per legge o per altro provvedimento. Un sistema questo che Solidaria ha sempre contestato e contrastato insieme, è più che opportuno ricordarlo, a pochissimi altri.

Con tutti voi noi ci impegniamo a rendere pubblico il modo di utilizzazione delle somme che possono arrivare dal vostro contributo, sia esso attraverso il 5xmille piuttosto che attraverso i vostri contributi liberali, pubblicando annualmente gli importi complessivi che ci saranno erogati e il modo con cui questi sono stati utilizzati. Ciò non soltanto per un puro dovere di trasparenza, ma anche per dare la possibilità a quanti ci avranno sostenuto di valutare se e in che misura continuare o meno ad aiutarci.

Un sincero grazie a quanti vorranno sostenerci.

Solidaria